Se ti interessano queste immagini scrivici! info@lievitomadre-ilfilm.it



Book Online

* Please Fill Required Fields *

La Repubblica. “Lievito madre” cosa pensano le ragazze del secolo scorso

Rassegna / No Comment / 26 agosto 2017

di Arianna Finos

La politica, il sesso, il lavoro, i sogni: in ‘Lievito madre’ (alla Mostra del cinema di Venezia) Concita De Gregorio raccoglie le voci di 15 donne. Che ci hanno fatto crescere. Luciana Castellina: «Il matrimonio? È il cappello con la piuma che indossai il giorno delle nozze, un’unione che cercai perché volevo avere figli». Natalia Aspesi: «Mi sveglio la mattina e sono calma, serena. So di non avere un futuro, ma ho un presente». Adele Cambria: «No, non avrei mai rinunciato a essere intelligente». Piera Degli Esposti: «Avrei voluto che il sogno rimanesse alla porta». Sincere, allegramente appassionate e serenamente consapevoli…

Vai all’articolo completo

 

Leave a reply