Se ti interessano queste immagini scrivici! info@lievitomadre-ilfilm.it



Book Online

* Please Fill Required Fields *
immagine fotogramma
immagine
Le domande delle ragazze del nostro tempo trovano risposta nelle parole delle ragazze del secolo scorso: Lievito madre è un racconto che intreccia tre generazioni e mescola la storia delle autrici del film a quella delle protagoniste. Dalle interviste a grandi protagoniste del nostro tempo, celebri e anonime, dai nostri filmini di famiglia – noi, le nostre madri, le nostre nonne – dalle parole delle giovanissime intervistate a far da colonna sonora emerge una storia che racconta la nostra, una sola voce fatta da molte voci: il lievito madre che ci ha generati. Adele Cambria, Giovanna Tedde, Natalia Aspesi, Nada Malanima, Esterina Respizzi, Lea Vergine, Giulia Maria Crespi, Luciana Castellina, Benedetta Barzini, Giovanna Marini, Emma Bonino, Cecilia Mangini, Inge Feltrinelli, Dacia Maraini e Piera Degli Esposti, rivelano per la prima volta qualcosa di molto privato, qualcosa di sé.
immagine fotogramma
immagine
Nato dal bisogno di “tornare indietro per andare avanti”, Lievito Madre raccoglie le testimonianze inedite, libere, spesso irriverenti di alcune delle protagoniste del Novecento italiano che abbiamo incontrato nel corso della realizzazione di Cosa pensano le ragazze, un progetto di Concita De Gregorio durato quattro anni durante il quale, attraverso un grande lavoro di squadra, sono state raccolte mille interviste a donne di ogni età, di cui quasi un centinaio tra 60 e 100 anni. Molte di loro sono celebri nei loro campi – musica, politica, letteratura, cinema – altre sono donne comuni, loro coetanee. Volti, sguardi e parole che si intrecciano con le immagini di lmini di famiglia che compongono un contrappunto di voci sotterranee e un racconto parallelo.